Crociere dall’Italia: quali porti scegliere e perché?

 

Tutti sanno che l’Italia è uno dei Paesi al mondo più ricchi d’arte e di bellezze naturali. Sono moltissime le città che vale la pena visitare per i motivi più vari. Dall’architettura alla tradizione culinaria, anche il più piccolo dei borghi nasconde dei tesori unici e più o meno inaspettati. La crociera può essere un ottimo modo per aiutarvi a scoprirne quanti più possibile, non solo grazie alle escursioni organizzate dalle compagnie crocieristiche nelle città toccate dagli itinerari della vostra crociera, ma anche approfittando del fatto che, sia le crociere nel Mediterraneo Orientale, sia le crociere nel Mediterraneo Occidentale, partano e finiscano nei principali porti italiani. In questo modo vi sarà possibile organizzare un soggiorno prima o dopo la vostra partenza, ottenendo così il massimo dalla vostra vacanza.

Per le crociere nel Mediterraneo Orientale, le opzioni non mancano di certo.

Partire da Venezia, per esempio, vi offre la possibilità di poter visitare una delle città più misteriose e affascinanti del pianeta. Tappa obbligata della maggior parte degli itinerari nel Mar Adriatico, è stata scelta da diverse compagnie anche come porto di partenza. In questo modo potrete passare un po’ di tempo prima dell’imbarco esplorando il dedalo di viuzze che si dirama da Piazza San Marco, vivendo a pieno l’atmosfera magica di questa città unica al mondo.

In alternativa è possibile imbarcarsi da Bari. Anche questa città vi offre parecchie opportunità di scoperta e divertimento: dalla cucina alle meraviglie di una delle regioni più belle d’Italia.

Alcune compagnie crocieristiche organizzano le partenze anche da altre città, come Trieste, Ancona e Brindisi, proprio per venire incontro alle esigenze di ogni passeggero.

Per quanto riguarda le crociere nel Mediterraneo Occidentale, la scelta è più ampia.

Genova è ottima se si desidera passare un po’ di tempo nelle Cinque Terre o se semplicemente si sente la mancanza della Riviera Ligure. Potreste anche approfittarne per visitare uno degli acquari più grandi d’Italia e d’Europa: soprattutto se state pianificando di portare con voi i vostri bambini, sarà un’esperienza indimenticabile.

Un altro porto da cui partire è sempre un piacere è Civitavecchia: la breve distanza che separa la cittadina in questione dalla Capitale è una buona ragione per sceglierla come porto d’imbarco. Ogni occasione è buona per fare un salto nella Città Eterna e scoprire ogni volta nuovi angoli e dettagli che non si erano mai notati prima.

Non credo ci sia bisogno di spiegare i motivi per cui adoro partire da Napoli: è una città ricca di storia, cultura e arte, Capri e Sorrento sono luoghi da visitare almeno una volta nella vita e la tradizione culinaria non necessita di alcuna presentazione.

Ultimi, ma non ultimi, i due porti siciliani di Palermo e Messina, dai quali è possibile imbarcarsi per le crociere nel Mediterraneo Occidentale.

Tra le ragioni che mi spingono ad amare Palermo c’è sicuramente la sua storia plurimillenaria: ancora oggi è possibile vedere i segni di ogni popolo che è passato dall’isola nell’architettura variegata dei suoi palazzi. E poi, specialmente in estate, è possibile approfittarne per godere del sole e delle spiagge siciliane!

Messina non è da meno: è infatti un ottimo punto di partenza per esplorare la costa orientale della Sicilia. Catania e Siracusa non sono molto lontane ma, soprattutto è possibile compiere delle escursioni sull’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa, o per visitare Taormina, la perla dello Ionio.

Oltre ai porti già menzionati, altre città dalle quali è possibile imbarcarsi per un itinerario nel Mediterraneo Occidentale sono: La Spezia, Livorno, Cagliari e Olbia.

Per concludere si può dire che è evidente come sia possibile adattare una crociera ad ogni esigenza, aggiungendo dettagli che renderanno il vostro viaggio esattamente come desideriate che sia.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s