Quando andare in crociera?

Caribbean Cruise

Quando si decide di partire per una crociera, ci sono diverse varianti da tenere in considerazione. Una volta scelto l’itinerario, è fondamentale capire in quale periodo dell’anno sarà possibile vivere al meglio i luoghi che si andranno a visitare, o, al contrario, partendo dalle date destinate alla partenza, si potrà restringere il campo delle destinazioni tenendo in considerazione le condizioni atmosferiche delle zone toccate dalla crociera.

Ad esempio, è possibile effettuare una crociera tra i fiordi norvegesi solo durante la stagione estiva, poiché durante i mesi invernali il clima troppo ostico renderebbe la crociera poco gradevole, mentre invece una crociera nel Mediterraneo, malgrado sia più indicata per i mesi caldi, rimane altrettanto affascinante e piacevole anche durante l’inverno, visto che la bellezza delle mete toccate rimane invariata anche con qualche nuvola in più.

Molto dipende da dei fattori soggettivi, come il periodo che avete a disposizione per partire o le vostre preferenze personali: è ovvio che se vorrete partire insieme ai vostri bambini, dovrete scegliere una partenza che cada durante le loro vacanze, o ancora, se sognate di sfuggire alle giornate uggiose dei nostri mesi invernali, quello che fa per voi è una crociera che vi porti sotto il sole dei tropici.

Per la maggior parte delle destinazioni c’è un periodo di alta stagione, ovvero un periodo in cui la richiesta di un dato itinerario è molto alta (così come i prezzi, di conseguenza) e una bassa stagione, durante la quale i prezzi sono decisamente più modici.
In passato l’alta stagione coincideva con il periodo in cui il clima era più caldo in una determinata area, ad esempio l’estate per il Mediterraneo o l’inverno per i Caraibi, poiché chi partiva era alla ricerca di un po’ di sole.
Oggigiorno, invece, il periodo di punta è indiscutibilmente l’estate, poiché molte più famiglie con bambini decidono di imbarcarsi su una nave da crociera. Alla luce di ciò può essere indispensabile prenotare la propria crociera con mesi di anticipo, dato che la disponibilità di cabine triple o quadruple è abbastanza limitata.
D’altro canto, però, è molto più semplice trovare un buon prezzo durante il resto dell’anno, senza dover necessariamente compromettere la godibilità della crociera.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s